Coppa Italia

 

Nuovamente inserito nella Coppa Italia di serie A e B  in virtù del terzo posto conquistato l’anno prima, il Piacenza non sfigura affatto in un girone assai difficile. Solo la Roma, infatti, riesce ad avere la meglio sulla formazione di Rota, che si conferma squadra ordinata e solida in ogni reparto mettendo in mostra già una buona quadratura di gioco e uomini. Da ricordare il successo sul Bari (appena retrocesso dalla serie A) e il pari di Verona contro la squadra di Bagnoli.

 

Girone eliminatorio

 

Piacenza, 24/8/1986

PIACENZA-BARI 1-0

PIACENZA: Bordoni, Fontana, Nardecchia, Concina, Tomasoni, Tessariol, Madonna, De Gradi, Serioli, Roccatagliata, Simonetta. A disposizione: 12 Pellini, 13 Snidaro, 14 Comba, 15 Pertusi, 16 Maurizi. All. Rota.

BARI: Pellicanò, Carrera, De Trizio, Armenise, G.Roselli, Laureri, Cuccovillo (77’ E.Roselli), Terracenere, Rideout, Cowans, Bergossi. A disposizione: 12 Imparato, 13 Loseto, 14 Forte, 16 Guastella. All. Catuzzi.

ARBITRO: Tarallo di Como.

Marcatore: 23’ Madonna rig. (P).

Note: all’83’ Cowans (B) ha fallito un rigore calciando alto.

 

Piacenza, 27/8/1986

PIACENZA-ROMA 2-4

PIACENZA: Bordoni, Fontana, Nardecchia (70’ Comba), Concina, Tomasoni, Tessariol, Madonna, De Gradi, Serioli, Roccatagliata, Simonetta. A disposizione: 12 Pellini, 14 Signori, 15 Manighetti, 16 Snidaro. All. Rota.

ROMA: Tancredi, Oddi, Baroni, Boniek, Nela, Righetti, Berggreen (46’ Baldieri), Giannini, Agostini (78’ Impallomeni), Ancelotti, Conti (69’ Desideri). A disposizione: 12 Gregori, 13 Lucci, 14 Di Carlo. All. Eriksson.

ARBITRO: Magni di Bergamo.

Marcatori: 18’ Agostini, 32’ Boniek rig., 43’ Boniek (R), 50’ e 75’ Madonna rig. (P), 76’ Oddi (R).

 

Campobasso, 31/9/1986

CAMPOBASSO-PIACENZA 0-0

CAMPOBASSO: Bianchi, Migliaccio, Parpiglia, Della Pietra, Lupo, Maestripieri, Pivotto, Goretti, Vagheggi, Russo, Baldini (61’ Evangelisti). A disposizione: 12 Picca, 13 Caruso, 14 Anzivino, 15 Mollica. All. Fontana, D.T. Grip.

PIACENZA: Bordoni, Nardecchia, Fontana, Concina, Tomasoni, Tessariol (70’ Comba), Madonna, De Gradi, Serioli (60’ Signori), Roccatagliata, Simonetta. A disposizione: 12 Pellini, 13 Snidaro, 14 Manighetti. All. Rota.

ARBITRO: Felicani di Bologna.

 

Verona, 3/9/1986

VERONA-PIACENZA 1-1

VERONA: Giuliani, Marangon (73’ Volpati), De Agostini, Galia (46’ Verza), Fontolan, Tricella, Bruni, Sacchetti, Pacione, Di Gennaro, Elkjaer (46’ Rossi). A disposizione: 12 Vavoli, 13 Ferroni. All. Bagnoli.

PIACENZA: Bordoni, Nardecchia, Fontana, Concina, Tomasoni, Snidaro (per Gazzetta dello Sport 70’ Signori), Tessariol, De Gradi, Madonna (73’ Signori, per Gazzetta dello Sport non sostituito), Roccatagliata, Simonetta. A disposizione: 12 Pellini, 13 Comba, 15 Manighetti, 16 Serioli. All. Rota.

ARBITRO: Frigerio di Milano.

Marcatori: 31’ Pacione (V), 60’ Tomasoni (P).

 

Piacenza, 7/9/1986

PIACENZA-PERUGIA 2-2

PIACENZA: Bordoni, Nardecchia, Fontana, Concina (46’ Comba), Tomasoni, Tessariol (46’ Snidaro), Madonna, De Gradi, Serioli, Roccatagliata, Simonetta (77’ Signori). A disposizione: 12 Pellini, 16 Manighetti. All. Rota.

PERUGIA: Carbonari, Riberti, Nofri, Gori (41’ Falasconi), Benedetti, Bertolucci, Valentini, Perugini, Boccia (79’ Ravanelli), Mariano (84’ Tulipani), Vinceti. A disposizione: 12 Vinti, 14 Pizzoni. All. Roscini.

ARBITRO: Acri di Novi Ligure.

Marcatori: 12’ Boccia (Per), 23’ Madonna rig., 45’ Roccatagliata (Pia), 73’ Vinceti (Per).

 

 

Classifica

 

Squadra

Punti
V
N
P
GF
GS

Verona

9

4

1

0

8

2

Roma

7

3

1

1

8

3

Piacenza

5

1

3

1

6

7

Bari

4

1

2

2

3

4

Campobasso

3

0

3

2

0

5

Perugia

2

0

2

3

2

6

 

Risultato:

Eliminazione al girone eliminatorio

 

 

Coppa Italia di serie C

 

Retrocessi nella competizione riservata ai semiprofessionisti, i biancorossi affrontano l’impegno più come allenamento che con l’intenzione di conquistare il trofeo. Rota schiera spesso seconde linee o giovani interessanti (come Manighetti, Signori e Maurizi), sufficienti ad avere la meglio sul modesto Casale, ma non nel confronto con l’altra regina del girone, il Padova, peraltro anch’esso rimaneggiato.

 

 

Sedicesimi di finale

 

Casale Monferrato, 7/1/1987

CASALE-PIACENZA 0-0

CASALE: Gagliardi, Fioraso, Dall’Orso, Luxoro, Pedretti, Sala, Di Stefano, Betz (60’ Caputo), Gino, Melchiori, Segoni (80’ Piccolotti). A disposizione: 12 Biato, 13 Biagetti, 15 Govoni. All. Vincenzi.

PIACENZA: Pellini, Fontana, Concina, Comba, Tomasoni, Casabianca, Imberti (60’ Manighetti), Signori, Maurizi (62’ Bertoldo), Snidaro, Simonetta. A disposizione: 12 Bordoni, 13 Nardecchia, 16 Bottazzi. All. Rota.

ARBITRO: Pegoretti di Trento.

 

Piacenza, 21/1/1987

PIACENZA-CASALE 4-1

PIACENZA: Pellini, Fontana, Concina (46’ Roccatagliata), Comba, Casabianca, Tomasoni, Madonna (60’ Imberti), De Gradi, Serioli, Snidaro, Signori. A disposizione: 12 Bordoni, 15 Manighetti, 16 Bottazzi. All. Rota.

CASALE: Biato, Luxoro, Biagetti, Caputo, Marengo, Sala (75’ Turra), Di Stefano (46’ Fortuna), Melchiori, Piccolotti, Scarrone, Segoni. A disposizione: 12 Gagliardi, 14 Dall’Orso, 16 Betz. All. Vincenzi.

ARBITRO: Scaramuzza di Mestre.

Marcatori: 8’ Snidaro (P), 12’ Melchiori (C), 28’ Snidaro, 60’ aut. Caputo, 76’ Snidaro (P).

 

 

Ottavi di finale

 

Piacenza, 26/2/1987

PIACENZA-PADOVA 1-0

PIACENZA: Pellini, Concina (46’ Nardecchia), Fontana, Imberti, Casabianca, Tomasoni, Madonna (59’ Bertoldo), Manighetti, Maurizi, Snidaro, Signori. A disposizione: 12 Bordoni, 14 Bottazzi, 16 Cossali. All. Rota (in panchina Montanari).

PADOVA: Bisioli, Penzo, Tonini (66’ Filippi), Zerpelloni, Lenisa, Favaro (74’ Pasqualetto), Bernardi, Bianchi (60’ Donadon), Gibellini, Carrara, Zanin. A disposizione: 12 D’Amico, 16 Pattaro. All. Buffoni.

ARBITRO: Calabretta di Catanzaro.

Marcatore: 29’ Snidaro (Pia).

Note: al 31’ Bisioli (Pad) ha parato un rigore calciato da Madonna.

 

Padova, 6/3/1987

PADOVA-PIACENZA 2-0 dts

PADOVA: Bisioli, Donati (72’ Bellemo), Penzo, Zerpelloni, Lenisa, Donadon, Filippi (54’ Tonini), Bernardi, Gibellini, Bianchi (46’ Mariani), Zanin. A disposizione: D’Amico, Pasqualetto. All. Buffoni.

PIACENZA: Pellini, Fontana, Concina, Imberti (68’ Benedetti), Casabianca (108’ Bottazzi), Comba, Manighetti, Tomasoni, Serioli, Signori, Maurizi (46’ Bertoldo). A disposizione: Bordoni, Cossali. All. Rota (in panchina Montanari).

ARBITRO: Cucchiara di Bari.

Marcatori: 41’ Gibellini, 92’ Gibellini rig. (Pad).

 

Risultato:

Eliminazione agli ottavi di finale

 

 

torna all’indice del campionato